Google progetta il chip «intelligente» per l’internet delle cose

Google progetta il chip «intelligente» per l’internet delle cose

Su una moneta da cinque centesimi di euro ce ne stanno quattro. È il chip che Google ha progettato e fa realizzare per l'intelligenza artificiale sulle periferiche: telecamere, sensori, automobili, i mille e mille oggetti che compongono la internet delle cose smart.
Dice al Sole 24 Ore Injong Rhee, vicepresidente con delega per la Internet of Things della divisione Google Cloud: «Siamo gli unici al mondo ad offrire una soluzione completa, hardware e software, cloud e locale, che permetta di assorbire dati dall'edge filtrandoli con il nostro motore di apprendimento automatico». Le applicazioni sono quasi infinite: telecamere che riprendono li traffico e riescono a fare analisi e riconoscimento di modelli, targhe, comportamenti, inviando dati già “cucinati” ai server. Un risparmio enorme che abilita soluzioni low cost per le PMI, ad esempio: un mix tra cloud e apparecchi molto più economici di quelli che si trovano sul mercato fino ad ora e che non richiedono una ulteriore attività di elaborazione delle informazioni sul server. Eliminando anche il bisogno di trasmettere informazioni non filtrate e potenzialmente problematiche ai fini della GDPR.

2Commenti:

    • Avatar
      jessica alex
      Sep 30, 2019

      I found this blog. Much appreciation to you for offering to us everything considered, find someone i need an assignment new data from your post. to a cerebrum boggling degree satisfying and I to an amazing degree like your article a commitment of Thankfulness is everything

    • Avatar
      david joe
      Sep 30, 2019

      Thanks for sharing this best stuff with us! Keep sharing! I am new in the blog writing.All types blogs Blade Trinity Coat and posts are not helpful for the readers.Here the author is giving good thoughts and suggestions to each and every readers through this article.

Leave a Reply

* Name:
* E-mail: (Not Published)
   Website: (Site url withhttp://)
* Comment:
Type Code