Facebook crolla (-20%) dopo conti e stime. Calano gli utenti in Europa

Facebook crolla (-20%) dopo conti e stime. Calano gli utenti in Europa

Risultati inferiori sotto le attese per Facebook, sia per quanto riguarda la crescita di utenti sia per quanto riguarda i ricavi, nel primo intero trimestre dopo lo scandalo Cambridge Analytica. Il titolo nell’after hours a Wall Street ha subito ceduto, per poi precipitare durante la conference call con un calo di oltre il 20%. L’azienda ha detto che gli utenti unici mensili sono cresciuti a 2,23 miliardi nel mondo, meno dei 2,25 miliardi attesi. È però rallentata la velocità della crescita, passando dal 13% anno su anno del precedente trimestre all’11%: è il più scarso aumento trimestrale dal 2011. In particolare sono calati gli utenti in Europa: nel Vecchio Continente Facebook ha perso 3 milioni di utenti giornalieri e 1 milione di utenti unici mensili.

Leave a Reply

* Name:
* E-mail: (Not Published)
   Website: (Site url withhttp://)
* Comment:
Type Code